#Penetralia #day56

l’intruso
è l’odio che divora
nella catena assembla
soltanto
rancori e raucedini
non combacio
con la violenza dei giusti
con la villania dei fermi

l’arcobaleno è la gonna dell’anima
il polsino del cuore
la cavigliera dell’io

non anestetizzarlo
mai

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...