#Penetralia #day31

per supplica
il vello d’oro del mio cuore
datelo in pasto ai pescecani
la prelibatezza dell’incanto
conservatela nell’orto
di chi entrò con diffidenza
e ne uscì divertito

prendetene tutti
dei miei ricordi
le porzioni di riso
e spargetele ai matrimoni
degli elefanti con le cicale

poiché a questo posso credere
all’imponderabile mistero
di come faccia un leone
a temere le turbolenze acquatiche

di come faccia io
a non dar mai vessillo bianco
alle sventure lì alla porta

di come faccia il vento
a nutrirmi come un figlio
di instancabile ottimismo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...