#Penetralia #day27

potresti virare
verso un porto sicuro
di là dalla pelle
dalle mani attorcigliate
attorno a un albero di limoni

potresti cambiare
il sogno lucido con un dolce risveglio
scambiare le sedie con la calzamaglia
inscenare la morte di un cigno
nel più profondo dei laghi

potresti anche
riascoltare lo scricchiolio dei treni
che ci riportavano a casa
che era una stanza
in cui giurarci amore

questo ora tace
nel manto indurito della terra
dentro le venature di un pensiero
rimane lo sciabordio dei nostri abbracci nel vento
rimane il clangore dei nostri litigi di fuoco
rimani tu

17626294_1325973140759239_2844511480689539304_n.png

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...